Percorso:> Unione Artigiani della Provincia di Milano > Lavoro & Sindacale > Super Bonus 2016, incentivo all'assunzione di giovani in tirocinio extracurriculare
HOME | CHI SIAMO | DOVE SIAMO | AREA RISERVATA | CONTATTI | LINK | C.L.A.A.I. |
ita | ing | arabo | cinese



NOTIZIE PER LE CATEGORIE
Primo Piano
Come aprire un'attivita'
Servizi per le imprese
Servizi per il cittadino
Finanziamenti & Bandi
Ambiente & Sicurezza sul lavoro
Categorie
Corsi & seminari
Sportelli assistenza
Convenzioni
Fisco & Tributi
Lavoro & Sindacale
Eventi & Fiere
Scadenze Fiscali & Tributarie
Mercati Esteri & Reti di Imprese





Super Bonus 2016, incentivo all'assunzione di giovani in tirocinio extracurriculare
(29/06/2016)

 

Al fine di promuovere la trasformazione dei tirocini in contratti di lavoro dipendente, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha introdotto il cosiddetto “Super Bonus Occupazionale” (nell’ambito del Programma “Garanzia Giovani”), che trova applicazione per le assunzioni effettuate nell’intero territorio nazionale, ad esclusione di quelle con sede di lavoro nella Provincia di Bolzano.

 

L’incentivo può essere riconosciuto a tutti i datori di lavoro privati e spetta per l’assunzione di giovani che, all’inizio del percorso di tirocinio extracurriculare finanziato nell’ambito del Programma Garanzia Giovani, non risultino già inseriti in un percorso di studi e non risultino già occupati.

 

L’agevolazione può essere riconosciuta per le assunzioni effettuate tra il 1° marzo 2016 ed il 31 dicembre 2016 riferite a lavoratori che abbiano avviato e/o concluso un tirocinio extracurriculare entro il 31 gennaio 2016.

 

L’incentivo spetta per le assunzioni a tempo indeterminato – anche a scopo di somministrazione -, nonché per i rapporti di apprendistato professionalizzante; il Super Bonus spetta anche in caso di rapporto a tempo parziale, purché sia concordato un orario di lavoro pari o superiore al 60% dell’orario normale.

 

Il beneficio non spetta, invece, per le seguenti tipologie contrattuali:

ü  contratto di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore;

ü  contratto di apprendistato di alta formazione e di ricerca;

ü  contratto di lavoro domestico, intermittente e accessorio.

 

In favore dello stesso lavoratore l’incentivo può essere riconosciuto per un solo rapporto; si precisa, al riguardo, che non è possibile riconoscere il Super Bonus per assunzioni che si riferiscano allo stesso giovane per la cui assunzione si sia già fruito del bonus ordinario.

 

L’incentivo è riconoscibile nei limiti delle risorse specificatamente stanziate ed è autorizzato dall’INPS in base all’ordine cronologico di presentazione delle istanze, secondo il criterio cosiddetto “a sportello” ed è determinato in base alla classe di profilazione (ossia dalla stima del grado di difficoltà del giovane nella ricerca di un’occupazione), secondo la tabella che segue:

 

Rapporto di lavoro

Classe di profilazione

 

1

BASSA

2

MEDIA

3

ALTA

4

MOLTO ALTA

Rapporto a tempo indeterminato

€ 3.000

€ 6.000

€ 9.000

€ 12.000

 

L’incentivo è fruibile in 12 quote mensili di pari importo e, in caso di conclusione anticipata del rapporto, va proporzionato alla durata effettiva dello stesso; in caso di rapporto a tempo parziale gli importi sopra indicati sono proporzionalmente ridotti in funzione della percentuale di riduzione dell’orario lavorativo part/time.

 

Il diritto all’incentivo è subordinato:

 

ü  alla regolarità degli obblighi contributivi;

ü  l’osservanza delle norme poste a tutela delle condizioni di lavoro;

ü  al rispetto degli accordi e contratti collettivi nazionali o territoriali;

ü  nonché di quelli regionali, territoriali o aziendali, laddove sottoscritti, stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori comparativamente più rappresentative sul piano nazionale.

 

 

L’Ufficio Sindacale rimane a disposizione per ogni ulteriore chiarimento al numero 02/8375941.

 



Unione Artigiani su Twitter Unione Artigiani su Linkedin Unione Artigiani su YouTube Unione Artigiani su Blogspot Unione Artigiani su Viadeo Unione Artigiani su Slideshare Forum Unione Artigiani
News
17/01/2018
+++ TRAGEDIA LAMINA, L'UNIONE ARTIGIANI ADERISCE AL LUTTO CITTADINO +++
leggi tutto...
15/01/2018
Ambiente: dichiarazione Mud entro il 30 aprile
leggi tutto...
11/01/2018
Contributi in parte corrente per cantieri M4 dal Comune di Milano
leggi tutto...
09/01/2018
Mezzi pesanti, calendario dei divieti di circolazione 2018
leggi tutto...
08/01/2018
Legge di Stabilità 2018 / Assunzioni agevolate di giovani
leggi tutto...
05/01/2018
Autoriparatori, prorogato il termine per i requisiti di Meccatronica
leggi tutto...
02/01/2018
Sacchetti per la spesa: attenzione alle sanzioni
leggi tutto...
19/12/2017
Edili: firmata intesa sindacati-imprese
leggi tutto...

Corsi
08/01/2018
Aggiornamento formazione RSPP datore di lavoro
leggi tutto...
30/11/2017
Svizzera, nuovo regime Iva - seminario 18 dicembre
leggi tutto...
02/10/2017
Taxi, corsi di inglese gratuiti
leggi tutto...
30/08/2017
Taxi-Ncc: corsi di formazione per iscrizione al ruolo
leggi tutto...

 

Inserisci l'indirizzo eMail
per iscriverti alla newsletter


Adempimenti per le imprese Scopri i nuovi servizi Giovani artigiani Sportello immigrati
Formazione a distanza Come associarsi La sede centrale Newsletter e App


Unione Artigiani della Provincia di Milano - Via Doberdò 16 - 20126 MILANO - PI 02066950151 -
tel 02 8375941 - fax 02 89405275 - e-mail segreteria.generale@unioneartigiani.it
Credits | Maps